Sedute di psicoterapia

Un percorso psicoterapeutico nasce nel momento in cui una persona si trova in uno stato di disagio e sente la necessità di un supporto qualificato per riuscire a superare tali difficoltà. Correttamente si dice che il ricorrere ad un tale aiuto è già il 50% della guarigione. È bene chiarire prima di tutto cosa si intende per guarigione: è il non avere più ansia? Non avere più paura del giudizio degli altri? Non provare più tristezza? Non avere più ossessioni?

Il “non avere più” o “non provare più” rappresentano quelli che sono stati definiti “gli obiettivi del cadavere”; nel senso che solo i cadaveri “non provano” o “non sentono” tristezza, ansia, o rabbia. Queste emozioni, certamente disturbanti, fanno parte in maniera minore o maggiore della vita di ciascuno di noi. Il problema è quando diventano le padrone del nostro vivere o quando mettiamo in atto delle strategie disfunzionali che spesso sono il vero motivo della scarsa qualità di vita e che peggiorano il nostro disagio.

Il protocollo utilizzato è quello dell’ACT (Acceptance and commitment Therapy), terapia che fa parte della cosiddetta terza onda della terapia cognitivocomportamentale. Si tratta di una terapia in genere breve che permette di entrare in contatto, padroneggiandoli, con i nostri pensieri, emozioni, ricordi etc disturbanti

Secondo questa visione terapeutica, il benessere, il pieno sviluppo dell’individuo e una vita piena di significato possono essere ottenuti solo attraverso un’armoniosa interazione di 6 aspetti che costituiscono la flessibilità psicologica:

  • Defusione dai pensieri (i pensieri non sono me).
  • La mindfulness (capacità di vivere il momento presente)
  • I valori (la direzione verso cui dirigere la propria vita)
  • L’azione impegnata (per seguire i propri valori).
  • L’io come processo (la capacità di vedersi come inseriti in un continuo processo di cambiamento)
  • Accettazione (processo attivo di accettazione dello svolgersi dell’esperienza).

Attraverso il lavoro psicoterapeutico sarà possibile identificare le aree critiche che devono essere implementate per vivere una vita piena e soddisfacente non combattendo o negando le nostre ansie, dolori o rabbia ma cambiando il nostro atteggiamento nei loro confronti.

80,00

Contattami per saperne di più

0
    0
    I tuoi acquisti
    Il tuo carrello è vuoto